1

Papa Re Biscottino

NOVARA -08-11-2018 -  Udienza con Papa Francesco in piazza San Pietro per le maschere del Carnevale novarese: "È stata un'emozione fortissima, un'esperienza indimenticabile. L’Associazione Re Biscottino onlus e la città di Novara non potevano assolutamente mancare a questo appuntamento". Così Renato Sardo, alias Re Biscottino, commenta l'incontro con Papa Francesco. I reali  novaresi sono stati ricevuti assieme ad altre 400 maschere provenienti da tutta Italia, nell'ambito di un percorso per la valorizzazione delle tradizioni folcloristiche italiane intrapreso sette anni fa dal Centro di Coordinamento Maschere Italiane.  "Il Papa è apparso molto divertito e partecipe - spiega Giusy Sardo, la Regina Cuneta - ci ha chiesto di pregare per lui e noi gli abbiamo chiesto altrettanto. Siamo felicissimi". Dopo l'udienza, le maschere del carnevale italiano sono state ricevute a Castel Sant’Angelo da una rappresentanza delle istituzioni capitoline. Quindi la manifestazione si è conclusa con una sfilata per le vie del centro storico. Assieme alle maschere novaresi anche una delegazione del gruppo storico "I Conti di Orio", di Orio Canavese (To).

 
 
 
 
 
 
na