1

stop solitudine

BORGOMANERO - 19-04-2019 - Un importante progetto riguardante la prevenzione alla violenza di genere ha preso il via presso l’Istituto Tecnico  da Vinci. Si chiama “Educare alle emozioni” ed è organizzato dall’Associazione  Stop Solitudine di Cureggio e Gattinara in collaborazione con il professor Milani e finanziato dal Comune di Borgomanero grazie all’interessamento  dell’assessore  alle pari opportunità Annalisa Beccaria.
Durante gli incontri con la psicologa Elisa Langhi, lo psicoterapeuta Massimiliano Cau e la pedagogista Tiziana Calogero si cercherà di aiutare i ragazzi ad assumere atteggiamenti di responsabilità rispetto alle azioni che compiono a seguito dei sentimenti che provano a trasformare in parola uno stato d’animo grazie alla conoscenza di un vocabolario emotivo e  riconoscere ed accogliere differenze e fragilità proprie e altrui. Verrà anche trattata la comunicazione non violenta secondo l’approccio di Rosenberg .