1

centro alpstream

CUNEO – 16-05-2019 – Inaugurato nei giorni scorsi Alpstream, il centro per lo Studio dei Fiumi Alpini che vede la collaborazione anche dell’Università del Piemonte Orientale. Il centro si trova ad Ostana nel cuneese e mira a salvaguardare le risorse idriche. Il progetto è stato finanziato all’interno di un progetto Interreg. All’inaugurazione hanno partecipato anche il rettore dell’Università del Piemonte Orientale, professor Gian Carlo Avanzi, e Stefano Fenoglio, professore associato di Ecologia dell’Upo coinvolto direttamente nella creazione del Centro Alpstream “Questa struttura nasce proprio per far fronte all’esponenziale crescita di interesse verso una gestione sostenibile delle risorse idriche, che affianchi tutela degli ecosistemi, gestione ambientale e sviluppo compatibile. Infatti, considerando che preservare la qualità dei sistemi fluviali alpini significa essenzialmente preservare la qualità e la quantità dell’acqua, risorsa che sarà sempre più importante e limitata in futuro, appare prioritario aumentare le nostre conoscenze relative a questi complessi ma fragili sistemi” sottolinea il professor Fenoglio