1

cc fontaneto

FONTANETO D'AGOGNA -23-07-2019 - Due cittadini stranieri

di origine marocchina sono stati arrestati dai Carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I due sono stati sorpresi dal personale del Nucleo Operativo dei Carabinieri di Arona, nell'ambito dei servizi volti a contrastare lo spaccio nella aree boschive del borgomanerese, in un bosco di Fontaneto d'Agogna, mentre cedevano gli stupefacenti. I Carabinieri sono intervenuti dapprima circondando l'area, poi, dopo un breve inseguimento, fermando i due stranieri. Sottoposti a perquisizione personale sono stati trovati in possesso complessivamente di 53,8 gr di cocaina, 18,7 gr di eroina, già suddivisa in dosi, un bilancino di precisione e 300 euro in contanti. Dopo l'arresto i due sono stati trasferiti presso la casa circondariale di Novara a disposizione dell'autorità giudiziaria.