1

eternit foto

NOVARA - 12-09-2019 - C'è anche Novara

fra i venti comuni piemontesi che nei prossimi giorni riceveranno i finanziamenti della Regione Piemonte, per la bonifica di edificia comunali. La somma stanziata complessivamente è di 2.050.000 di euro. I finanziamenti vanno da un minimo di 4.000 euro a un massimo di 250.000. Da quest’anno, però, la Regione ha deciso di compiere uno sforzo in più, aggiungendo alla quota netta di finanziamento per la bonifica anche quella del ripristino: “È successo in passato - spiega l’assessore regionale all’Ambiente Matteo Marnati - che alcune scuole riuscivano a sostenere le spese di bonifica, ma non quelle della ricostruzione delle parti eliminate come ad esempio i tetti. Così molto spesso i Comuni non partecipavano neppure ai bandi. Oggi invece la Regione ha deciso di finanziare al 100% sia la bonifica sia la ricostruzione e anche gli oneri per la sicurezza. La bonifica dell’amianto - prosegue Marnati - è una delle attività che seguo personalmente tenuto conto che purtroppo ancora oggi quella dell’eternit è una piaga ambientale”. Novara ha ottenuto 45.341 euro per la Scuola primaria Coppino, e 99.829 per la scuola dell'infanzia Sabin.