1

Schermata 2020 02 27 alle 20.21.35

TORINO- 27-02-2020-- Dalle indiscrezioni che giungono

dopo la riunione tenutasi in serata in Regione col presidente Cirio, i sindaci dei capoluoghi ed i presidenti di Provincia il Piemonte proporrà al ministro della salute la riapertura della scuole per mercoledì 4 marzo, chiedendo per lunedì e martedì operazioni di bonifica delle aule come già avvenuto in molte Regioni del sud Italia. La decisione sulla riapertura delle scuole verrà probabilmente separata dalla decisione sul permesso per gli spettacoli e gli eventi pubblici. Domani sarà il ministro della salute a prendere la decisione definitiva.

Intanto una seconda persona, sempre appartenente alla prima comitiva astigiana ospitata all’hotel di Alassio dal 4 al 18 febbraio, è risultata positiva al test del “coronavirus covid19” e si trova attualmente ricoverata in ospedale ad Asti. Il paziente rientra nella condizione di “caso probabile”, in attesa della convalida delle analisi da parte dell’Istituto superiore di Sanità.

Al momento, dunque, in Piemonte risultano un caso conclamato a Torino e cinque casi probabili (due ad Asti e tre a Novara).