1

maggiora crosso auto salto terra

MAGGIORA-15-08-2020-- Campionato Italiano RX, cresce l’attesa per i primi due Round del Campionato Italiano Rallycross, in programma a Maggiora Offroad Arena il 29/30 agosto, che saranno caratterizzati da una forte presenza d’oltralpe: sono infatti diversi i piloti francesi che, orfani del loro campionato, hanno deciso di puntare sul Campionato Italiano Rallycross ACI Sport powered by Toyo Tires. Ecco alcuni dei protagonisti che, in attesa della lista iscritti definitiva, hanno già confermato la loro adesione.  

Supercar: Una bella novità e due graditissimi ritorni in questa categoria: il Campione Italiano Rallycross 2017 Ivan Carmellino ritornerà a lottare per il tricolore con la sua Grande Punto, e lo stesso farà Oscar Ortfeldt, già Vice Campione Italiano nel 2018, con la sua Ford Fiesta. La novità sarà invece rappresentata da Luciano Cobbe, in gara con la Kia Rio preparata dal grande Gigi Galli.   Super1600 Dopo il 3^ posto nel Campionato Francese 2019 tenterà l’assalto al titolo italiano nel 2020: il transalpino Valentin Comte e la sua Twingo si presentano come sicuri protagonisti insieme al connazionale Lukas Darmezien e alla sua Peugeot 208; entrambi provengono dall’esperienza del monomarca Twingo R1 Rallycross. A tenere alto l’onore italiano in questa categoria sono chiamati tra gli altri Silvano Ruga (Renault Clio) e Armando Tocchio (Peugeot 106) e, per il Round 2, Mauro Grezzini (Peugeot 208 R2), già vincitore ad Adria, nella sua unica partecipazione, nel 2019.  

Supertouring: Sarà di nuovo a Maggiora, dopo il botto dell’ultima gara del 2019, il campione in carica nelle STC – 2000, l’olandese Jo Van De Ven (Polo RWD), che dovrà vedersela con una concorrenza decisamente più agguerrita, a partire da Stefano Dragoni, che dopo aver lavorato per anni dietro le quinte come parte dello staff di Sport Club Maggiora, Promoter del Campionato, ha deciso di fare il salto e di mettersi alla prova in gara con la sua Opel Corsa. Un grande ritorno sarà quello di Franco “Frenk” Fusi, mitico “apripista” delle gare di Maggiora, che tornerà a fare sul serio in pista dopo diversi anni.

Nelle STC saranno al via anche i fratelli Nicolini con le loro “maxi” vetture: Marco con una Peugeot 205 e Mattia con una Citroen AX. Dopo le belle prove del 2019 sarà ancora in gara anche Alberto Palestrini (Renault Clio). Al via anche il plurititolato pilota ceco Roman Castoral con la sua Opel Astra OPC.   Kartcross I molti protagonisti della categoria saranno presentati nei prossimi giorni: da sottolineare però la presenza in gara dei principali attori dello scorso campionato e in particolare del Campione Italiano in carica Marcello Gallo, in gara quest’anno con il Kart LifeLive dei fratelli Neuville.   Porte Chiuse, grande spettacolo in TV I Round del 29/30 agosto saranno a porte chiuse, ma godranno di una copertura televisiva totale, sin dalle Q del mattino, sui canali social dell’evento.