1

consiglio borgo online

BORGOMANERO – 21-10-2020 – Tra i punti

dell’ultimo consiglio comunale, tornato visibile solo in videoconferenza dopo l’ultimo dpcm,  il vice sindaco Zanetta ha parlato del documento unico di programma prima della sua approvazione.


La minoranza ha subito mosso diverse perplessità. Il primo è stato Calderoni del Pd: “Anche se stiamo affrontando una pandemia non ci sono modifiche di programma per il 2021 e 22, quando finirà saremo in crisi, spero che l’amministrazione avrà i soldi  per rilanciare Borgomanero, bisogna iniziare a pensare, non c'è niente di concreto per affrontare il futuro”. “Per l’area sportiva di Santa Croce c’è un progetto di fattibilità pronto, stiamo cercando più canali possibili per trovare finanziamenti che lo rendano realizzabile. Al parco della Resistenza le opere sono in corso, il progetto complessivo sul lungo Agogna ha un notevole impegno finanziario”, ha aggiunto l’assessore Elisa Zanetta in difesa di quanto si sta facendo.