1

libro aperto

NOVARA - 29-10-2020 -- La Fondazione Cariplo

sostiene la lettura attraverso il bando Per il Libro e la Lettura: 1,5 milioni di euro per promuovere iniziative che favoriscano questa pratica, considerata una necessaria abitudine quotidiana per tutte le fasce della popolazione. La lettura è infatti uno strumento essenziale per l’inclusione sociale, culturale e quindi economica dei cittadini. Agevola l’accesso alla conoscenza e all’informazione, oltre a svolgere un ruolo abilitante nei confronti di tutte le forme di partecipazione.
Con il bando Per il Libro e la Lettura, la Fondazione sceglie di rinnovare il proprio impegno prestando particolare attenzione alle fasce della popolazione con minori opportunità e alle aree marginali, per favorire processi di inclusione sociale e culturale e contrastare fenomeni crescenti di povertà educativa (secondo il più recente rapporto annuale ISTAT, nell’ultimo decennio la quota di lettori è drammaticamente scesa da 45,2 al 38,4 % della popolazione, un calo che riguarda in particolare bambini, adolescenti e la fascia di età tra i 35 e i 64 anni).


L’obiettivo generale del bando è ampliare la “base sociale” della lettura, ovvero incrementare il numero di lettori in tutte le fasce della popolazione, anche tra quanti spesso rinunciano al piacere della lettura per mancanza di tempo. In quest’ottica la Fondazione intende sostenere progetti che stimolino la curiosità e il piacere di leggere soprattutto tra i bambini, gli adolescenti e i giovani adulti; tra gli anziani; tra le persone adulte con scarsa propensione alla lettura e/o con minori opportunità. Particolare attenzione verrà dedicata agli interventi nelle aree fragili del territorio di riferimento della Fondazione


"Leggere non è un’attività a cui guardare con l’atteggiamento malinconico di qualcosa sempre più raro.  Abbiamo anche una responsabilità verso le giovani generazioni. Se gli adulti non leggono, è difficile pensare che i figli lo facciano. L’esempio è un’arma potente. Torniamo a dedicare tempo alla lettura. Durante il lockdown è capitato che molti abbiano riassaporato questo piacere. Facciamo in modo che questa pandemia tra le tante cose negative ci lasci anche in eredità la riscoperta della lettura”  hanno commentato Davide Maggi, membro del Consiglio di Amministrazione e Mauro Nicola, membro della Commissione Centrale di Beneficenza, entrambi novaresi.
 
Aperto fino al 16 dicembre 2020, il Bando è disponibile al seguente link:
https://www.fondazionecariplo.it/it/news/arte-cultura/per-il-libro-e-la-lettura-1-5-milioni-di-euro-per-la-lettura.html