1

App Store Play Store

cota roberto
Il Pd è ufficialmente in crisi. Le dimissioni del segretario hanno evidenziato una situazione di instabilità interna che andava avanti da mesi. Zingaretti con la sua mossa, giocata in anticipo, potrebbe portare un po’ di chiarezza in termini di leadership e di linea politica. Sullo sfondo si intravedono almeno due scenari e un’insidia. Da un lato, far diventare strutturale l’alleanza con i Cinque Stelle lavorando per la costruzione di un nuovo soggetto, un partito progressista ispirato sulle nuove basi ideologiche della transizione ecologica, dall’'ltro, una ripartenza da posizioni più tradizionali proprie di una sinistra che è forza di governo in molti territori. Sullo sfondo, c'è l’insidia Conte in quanto con la sua leadership i Cinque Stelle puntano decisamente ad una parte dell’elettorato del PD. Non penso che allo stato questi scenari coinvolgano il Centrodestra dal punto di vista dei flussi elettorali (trattasi di una partita PD/5S), anche se in un momento di grande confusione una proposta politica ragionata di centrodestra rivolta ai giovani potrebbe essere molto interessante. Ad esempio, il tema dell’ambiente non può certo essere catalogato come di sinistra.
Buona domenica e buona settimana.
Roberto Cota
 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.